Forse è meglio che tu non legga questo articolo.

Nota per i lettori:
Come mai due articoli a distanza di qualche ora?”
Perché ho deciso di dividere in due un concetto:
nel precedente post è espresso con più leggerezza,
qui invece ci sono andato un bel po’ pesante,
per cui la lettura è a tuo rischio e pericolo.

4564B715-78A7-4DEA-B97F-471F478D28A7

Ora faccio incazzare qualcuno…

 

Dal corano 9:29 testuale, parola per parola:

Combattete coloro che non credono in Allah e nell’Ultimo Giorno, che non vietano quello che Allah e il Suo Messaggero hanno vietato, e quelli, tra la gente della Scrittura, che non scelgono la religione della verità, finché non versino umilmente il tributo, e siano soggiogati.

Dal deuteronomio 17:2-7 (antico testamento, bibbia), sempre parola per parola:

2 Se si trova in mezzo a te, in una delle città che l’Eterno, il tuo DIO, ti dà, un uomo o una donna che faccia ciò che è male agli occhi dell’Eterno, il tuo DIO, trasgredendo il suo patto,
3 e che vada a servire altri dèi e si prostri davanti a loro, davanti al sole o alla luna o a tutto l’esercito celeste, cosa che io non ho comandato,
4 e ti è stato riferito e ne hai sentito parlare, allora investiga diligentemente; e se è vero e certo che tale abominazione è stata commessa in Israele,
5 farai condurre alle porte della tua città quell’uomo o quella donna che ha commesso quell’azione malvagia, e lapiderai con pietre quell’uomo o quella donna; così moriranno.
6 Colui che deve morire sarà messo a morte sulla deposizione di due o di tre testimoni; ma non sarà messo a morte sulla deposizione di un solo testimone.
7 La mano dei testimoni sarà la prima a levarsi contro di lui per farlo morire; poi seguirà la mano di tutto il popolo; così estirperai il male di mezzo a te.

  In questo momento mi vengono in mente parole assai poco gentili, ma mi limiterò a ripetere che la fede cieca è sinonimo di stupidità, il credere a testi “sacri”, che si contraddicono ogni 100 pagine, porta solo ad ignoranza e discriminazione. Se i testi della tua religione parlano di uccidere infedeli o chi va contro le tue regole della tua divinità vendicatrice (perché, anche se sempre citata come piena di perdono sia per l’islam che per i cristiani, mi sembra che leggendo qualche pagina sia una solo una menzogna bella e buona) forse è il caso di far cambiare qualcosa nei libri della tua religione, oppure cambiarla con un’altra che sia più pacifica e realmente amorevole.

Per chi dicesse che ho preso solo un esempio fuori dal contesto, allora vi rispondo che il contesto non più in quelle vecchie pagine ma nelle strade del mondo, in medio oriente, a Gerusalemme, in Europa, a Parigi. Se i cristiani buttassero l’antico testamento e si accontentassero degli insegnamenti dei vangeli, e con qualche altra pagina del nuovo testamento (non tutto perché anche l’apocalisse la lascerei fuori), ed i musulmani lasciassero solo gli insegnamenti positivi di Maometto bruciando le pagine in cui si parla di guerre, combattimenti e schiavitù, senza dimenticare i giudei che anche nei loro testi dovrebbero fare una bella pulizia, allora e solo allora, il mondo riuscirebbe a trovare una situazione di stabilità e pace.

Ma visto che la fede cieca spegne la ragione, allora chi si sente ispirato da un dio può partire per le crociate, creare l’inquisizione, iniziare una jihad offensiva e massacrare gli infedeli.

Così mentre in Italia, nazione storicamente cattolica, si litiga per i crocefissi nelle scuole, per il maiale nelle mense, per il presepe e per babbo Natale, io che seguo gli insegnamenti buddisti tibetani mi chiedo cosa ci sia di male nel rispettare gli altri, cosa ci sia di sbagliato nel permettere quelle scelte che in fondo non ci cambiano la vita, come una croce appesa ad un muro. Io non credo né in dio né in allah, ma se vedo un simbolo sacro non mi scandalizzo, il natale per me non è una festa religiosa, ma non vedo quale sia il problema di un presepe. Non mangio carne né latticini, ma se nella mensa trovo qualcosa che mi sazia senza questi ingredienti, mentre accanto a me si nutrono con salsicce e scamorza, sono contento comunque. Giro con l’aksamala al polso e non credo che nessuno possa criticarmi per questo. I rosari cristiani e islamici derivano da quelli induisti e buddisti, per cui gli amici armati di bibbia e corano non hanno nessuna argomentazione valida per sminuirli.

Considerando che l’integrazione culturale NON è una strada percorribile, perché non possiamo limitarci al rispetto e la convivenza pacifica, dando importanza al luogo in cui viviamo? Quando entro in casa di qualcuno non impongo le mie regole, culturali o religiose che siano, allo stesso modo mi aspetto che chi visiti la mia abitazione non si lamenti delle statue dei Buddha Amitaba e Matreya o delle Mala.

Le religioni dovrebbero essere un mezzo per l’evoluzione spirituale, per raggiungere la vera felicità. È giusto che ognuno trovi la sua strada, purché la direzione sia sempre verso il benessere dello spirito, la realizzazione e la felicità, altrimenti c’è qualcosa che non va. Fatti un esame di coscienza: la tua religione ti porta verso la vera felicità spirituale, in armonia con gli altri, rispettando le emozioni che provi tu e le persone vicine a te? Se sì, ottimo continua così. Altrimenti mi dispiace ma finora hai sbagliato tutto, se vuoi un aspetto positivo e che non è ancora troppo tardi per cambiare. E con questo non voglio “convertire” nessuno, ma desidero che tutti aprano gli occhi e osservino la loro fede con attenzione, da un punto di vista se possibile più esterno.

Avrete notato alcuni nomi lasciati in minuscolo, non sono errori, è una scelta voluta che vi dovrebbe far riflettere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...