Credere nella stupidità è la causa di ogni male.

IMG_1164

Chi in nome di dio (la minuscola è voluta) uccide innocenti e sparge terrore, è uno stupido assassino.
Chi in nome di un dio chiama chi di credo differente infedele è uno stupido razzista.
Chi non controlla i propri confini permettendo a chiunque, nonostante minacce esplicite, di entrare nel proprio paese, è uno stupido che mette in pericolo la sua gente.
Chiunque aspiri a far del male deve essere fermato.

È possibile creare un mondo migliore per tutti solo con la Virtù, l’Amore e la Saggezza:
Far del male ed uccidere non è virtù;
Credere che gli altri siano diversi non è amore;
Non proteggere le persone vicine per aiutare chi potrebbe nuocerti non è saggezza.

Io NON credo che allah sia grande, io NON credo che dio sia misericordioso, io so che sono solo gli uomini e gli animali che vivono in questo mondo a compiere ogni azione; chi lascia che la finta spiritualità, celata sotto religioni monoteistiche, lo comandi a bacchetta e senza libero arbitrio, allora è con certezza un uomo piccolo, per spirito e per mente.

Nessun dio chiederà, chiede o ha mai chiesto mai di uccidere, è sempre stata una menzogna dei conquistatori e di chi vuole tenere in catene il popolo, con il terrore, il senso di colpa, la promesse di premi ed estasi.

Il peccato più grande di questo mondo non sono l’invidia, l’odio, la rabbia, la lussuria o l’avarizia. No, il peccato più grave che si possa commettere è comportarsi in modo stupido, smettere di usare quel dono chiamato intelligenza, quella capacità innata che ci permette di essere virtuosi, amorevoli e saggi.

Per chi oggi ha ucciso e terrorizzato Parigi, non importa che ci sia o meno il perdono, è necessario intervenire con saggezza.

Chi oggi è ancora qui può anche non pensare alla gratitudine ma deve usare la saggezza per assicurarsi che lui e chi lo circonda sia ancora qui domani, ed il giorno dopo il domani.

Perdono e gratitudine sono due tra le forze più potenti dell’universo, ma non sono nulla senza la saggezza.

E la saggezza si poggia sulle basi dell’amore e della virtù.

Quindi tu che stai leggendo ora hai dei doveri: comportarsi in modo virtuoso e fare le cose giuste; agire con amore, e trattare gli altri nel miglior modo affinché possano essere felici; vivere e pensare con saggezza in modo da evitare gli errori.

Se non lo farai allora anche tu diverrai un complice, inconsapevole ed indiretto, di chi usa il terrore come inno ad un qualche finto dio che non è mai esistito, se non nelle penne e nelle pergamene di chi lo ha inventato per giustificare i propri desideri.

Se la tua fede di aiuta a vivere con felicità e nel rispetto degli altri, portandoti ad una maggiore consapevolezza del tutto per te e per ogni altro uomo, allora tienila stretta. Altrimenti sei solo uno schiavo della stupidità creata da qualcuno che vuole tenerti in catene. Apri gli occhi ed inizia a mettere a fuoco la realtà, non puoi cambiare ciò che non conosci, inizia a studiare il mondo che ti circonda e poi cambialo in meglio. Perché se non farai nulla sarà qualcun altro a cambiarlo, e potrebbe non farlo per il bene comune.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...